20 Pietre cerca casa!

E’ ormai ufficiale che l’associazione Venti Pietre, con le sue oltre 50 realtà associative formali e non, dovrà lasciare la casa del popolo di via Marzabotto 2.

Siamo nati con un contratto di comodato d’uso gratuito concesso da un soggetto privato, detentore dell’edificio che abbiamo poi rigenerato e reso punto di incontro del quartiere e della città. L’immobile è stato venduto e noi dobbiamo lasciarlo molto presto.
Se noi e le tante realtà associative di Bologna riuscissimo a replicare questa modalità di auto-gestione, centinaia di edifici abbandonati di proprietà privata potrebbero essere riconsegnati alla città come luoghi di partecipazione. Ricordiamo che da noi è nato il comitato Rigenerazione NO Speculazione e hanno trovato casa corsi di ogni tipo, riunioni di partiti e realtà ambientaliste, femministe, co-progettazioni, eventi ludici e veri e propri matrimoni (!)

GDBjpg
Quel che rivendichiamo è di aver fatto nascere una molteplicità di relazioni tra mille realtà diverse e una vera e propria comunità di quartiere e cittadina. Una vera e propria potenza in termini di partecipazione.
Vogliamo continuare con il nostro percorso e abbiamo ancora bisogno di tutte e tutti: ci vediamo lunedì 12 novembre 2018 alle 18.30 a Venti Pietre per programmare le prossime tappe insieme.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/280590272570242/


Greenpeace Gruppo Locale di Bologna SessFem Bologna CampiAperti – Associazione per la Sovranità Alimentare Primavera Urbana Nopeoplemover Coalizione Civica Bologna Legambiente Bologna Movimento Ossigeno Radio Frequenza Appennino Afeva Emilia Romagna Potere al Popolo Bologna e provincia Rifondazione Comunista Bologna CampiAperti e le VentiPietre Accomuveni live a Venti Pietre Acusticazzi FuoriMercato Bologna Bologna Possibile L’Altra Europa con Tsipras Emilia Romagna AssociazioneCulturale Iraniana Cantieri Meticci Scuola e Costituzione Bologna Diem25 Italia USB Federazione di Bologna Indipendenza e Costituzione Associazione Sopra I Ponti La Piazza degli Indipendenti Il Manifesto Bologna Scuola Popolare dell’Artificio “Nino Lenzi” Sinistra Classe Rivoluzione Bologna Planimetrie Culturali Sos Rosarno Mboho Mkparawa Ibibio Teatra Unione Inquilini Bologna Per Futili Motivi Residenti in Via del Timavo e dintorni – Bologna Social Street Triumvirato Bologna Social Street e i non taggabili ESA (@esperienze sociali autogestite), @Giovani Danzatori Bolognesi e @Laboratorio di falegnameria.

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...